La vita di uno scienziato al tempo della guerra
Hic Sunt Leones
Slider

Attori

Simone Faucci, Dario Focardi, Cristina Gardumi, Paolo Giommarelli

Regia

Dario focardi

Produzione

Teatri della Resistenza

con il sostegno di Teatro del Giglio, EGO-VIRGO, INFN di Pisa 

  • DURATA | 70 min ca.

Prendere la vita di un grande fisico italiano, Bruno Pontecorvo, mescolarla con la grande Storia, quella della II guerra mondiale e della guerra fredda, intrecciarla con le vite di colleghi ed amici, così da costruire un grande affresco nazionale.
Un affresco parlante che ci racconti la storia di una scelta che cambiò la storia della scienza e la sua relazione con le nostre vite, per sempre.
HIC SUNT LEONES è ciò che ancora non conosciamo e che non smettiamo mai
desiderare.

Quanto ci possiamo spingere per scoprire il mistero? Quanto possiamo tralasciare di etico? Quale scelta va fatta?
HIC SUNT LEONES è il racconto delle vicende dei “ragazzi di via Panisperna”, nomignolo con cui è universalmente noto il gruppo di grandissimi scienziati italiani, più specificatamente fisici, che ha fatto la storia della fisica nucleare.

L’irripetibile intreccio di scoperte scientifiche, politica, ripercussioni etiche, sociali e storiche dell’operato della comunità scientifica, profondamente divisa sul percorso che portò alla costruzione delle prime bombe atomiche ed al loro successivo utilizzo come armi di distruzione di massa.
Un Pontecorvo che, convinto e fervente comunista, nell’immediato dopoguerra scelse di fuggire in URSS e far perdere le sue tracce, per continuare le proprie ricerche al servizio del paese socialista.

ILLUMINOTECNICA

Americana centrale di almeno 12 metri
Americana di controluce o 2 stativi alti almeno 3,50 m
18 Pc 1000W con bandiere e portagelatine per controluce
6 barre a neon di luce di Wood
6 par con portagelatine
Almeno 18 canali dimmer (24 canali dimmer ottimali)
Consolle luci possibilmente con memorie altrimenti con doppio banco memorizzabile

Modificabile per altri spazi

FONICA

Impianto adeguato alla sala (le basi audio saranno mandate con un computer)

 

SCENOGRAFIA

Quintatura alla tedesca

Possibilità di realizzare due tiri (modificabile

  • SPETTACOLO FINALISTA AL PREMIO DANTE CAPPELLETTI 2013