REPUBBLICA
STORIA DI UNA
Slider

Autore

Dario Focardi

Attori

Dario Focardi

 

Regia

Teatri della Resistenza

Produzione

Teatri della Resistenza

Musiche originali dal vivo di Davide Giromini

In “Storia di una Repubblica” c’è il pallone, lo sport più amato dagli italiani.
C’è il pallone e poi c’è la Resistenza. E i due si confondono nel racconto perché entrambi sono “giochi” collettivi e in un continuo intrecciarsi gli affetti e i ricordi della guerra si mescolano all’odore del prato e alle linee bianche di gesso del campo di un calcio ancora povero e pieno di passione. In Storia di una Repubblica ci sono diverse microstorie di pallone ascoltate attraverso i racconti estivi di un nonno.
Così emergono con forza le veglie, i canti, l’odore e il sapore di una stagione, quella dell’infanzia, che non dovremmo dimenticare mai, perché è da essa che nasce il nostro imprinting verso le emozioni del mondo. Ecco, sì, Storia di una Repubblica è la storia di un uomo che amava il pallone e che amava la Resistenza.
Storia di una Repubblica è la storia di Bruno Neri che morì da calciatore partigiano.
Questo spettacolo è dedicato a quelli come loro.

ILLUMINOTECNICA

Un piazzato bianco

2 spot

Par led o Domino per colorare la scena

FONICA

Un microfono ad asta

Impianto adeguato alla sala

SCENOGRAFIA

Numero 5 praticabili 3m x 1m

1 Tavolo

6 sedie di legno

Fondale pvc se possibile, altrimenti nero